16
Giu

MALEFICI MARKETTARI

Me l’hanno fatta un’altra volta. Sebbene la mia lista di “libri in attesa di lettura” sia piu’ lunga di quella dell’Alitalia per l’ultimo Roma Milano del venerdi’ sera in una giornata di sciopero, oggi ho “dovuto” comprare l’ultimo libro di Dave EggersConoscerete la nostra velocita’“. La colpa dell’incauto (o anticipato) acquisto? Una copertina in cartone grezzo pressato sulla quale appare l’inizio del romanzo, la cui seconda pagina e’ incollata direttamente al cartone al posto della seconda di copertina. Non fosse stato per questa affascinante cretinata il libro avrebbe atteso il suo turno nello scaffale della mia libreria preferita. Sono un bel deficiente.

7 commenti a “”

  1. Davide dice:

    Eggers e' fatto cosi'. Anche io ho comprato il suo precedente libro (dal titolo tanto lungo quanto facile da dimenticare (per me)) solo perche' mi incuriosivano le note del copyright e i ringraziamenti: sono un capitolo a se'.

    P.S. Non sono riuscito a finirlo, quel libro. Uno dei pochi.

  2. Squonk dice:

    Ma no, Massimo. Sei un umano medio. Non c'è da vergognarsene.

  3. golan dice:

    beh… e che dire allora del romanzo online di golan, "NONOVVIO", scaricabile o visionabile gratuitamente su http://www.golan.it ??? :-)))

    Ti spammo i commenti con un pò di pubblicità … xò non ci guadagno una lira, quindi forse non ti incaxi troppo!!

    Chissà  se anch'io sono in lista "libri in attesa di lettura"…

    Ciao!

  4. mafe dice:

    eh eh, anch'io mi stavo lasciando tentare per lo stesso identico motivo, poi mi è venuta in mente la noia provata con il precedente Eggers e mi sono salvata :)

  5. Marco dice:

    Non ti avvilire, capita a tutti ;-)

    Io mi sono fatto fregare da "Donna per caso" di Coe perche' gli altri libri mi erano piaciuti, mentre quest'ultimo, che poi ho scoperto essere un riciclo, mi e' sembrato una mezza menata.

  6. Pietro dice:

    non concordo con nessuno di voi, l'idea di far cominciare un libro dalla prima di copertina la trovo geniale, il suo primo libro è godibilissimo anche e soprattutto per le note di copyright.

    Invito tutti a dare un'occhiata al sito:

    http://www.mcsweeneys.com

    PS: e poi i libri non si comprano dalle copertine ;-)

  7. L* dice:

    Io ho speso circa 30 dollari – e atteso 2 mesi – per avere una seconda edizione (di seconda mano) dall'America. E all'uscita del libro in Italia mi sono comportato quasi come te. Cmq, è una buona lettura.