22
Apr

DE TABE PUTRESCENTE (ovvero Dialogo sulla femminilita’ manifestata)

Sonia Cassiani a proposito della citazione del suo blog nel libro di Francesca Mazzucato:

Mi definisce spazzatura che inquina, penso alla sporcizia che questa donna ha dentro, che si riflette nel suo corpo bulimico e debordante, alle frustrazioni di una ninfomane insoddisfatta, che vorrebbe più mazza ( nomen omen) di quanta non le venga concessa,magari anche per placarla, per tapparle la bocca. Le si dovrebbe togliere la penna (come gallinacea e come scrivente). Questa donna frustrata, che discetta e diagnostica su di me, cosa aggiunge alle patrie lettere, cosa ha da dire? Mi pare di sentire l’afrore della tabe putrescente che le infesta anima e corpo. (da una intervista a BlogOltre)

p.s. non ridevo tanto dalla diagnosi telematica di “sifilitico” ammollata a suo tempo ( e poi ritirata) al povero Gianluca Neri.

Un commento a “”

  1. andrea dice:

    Anche la Mazzucato non usa termini gentili, almeno stando a quanto leggo nell'intervista che citi. La Cassiani dal canto suo, si conferma una formidabile macchina retorica ad effetto pirotecnico. A me non dispiace come scrive, fatta la tara a una certa ridondanza, e il suo blog, checché se ne dica, è decisamente al di sopra della media.