18
Apr

HANNO CAPITO come si FANNO GLI AFFARI

Oggi un’altra mail del servizio assistenza di ShinyFree. L’operatore, che di nome fa “Supporto Utenti ShinyStat Free” , si lamenta del fatto che io gli abbia dato del “risponditore automatico” quando lui e’ in carne ed ossa (seppur con una tendenza spiccata al taglia-incolla). Poi mi spiega – se capisco bene – la nuova strategia commerciale di ShinyStat Free che non solo disabilita il conteggio del counter una volta che si arriva a 1000 contatti/giorno (come era fino a qualche tempo fa) ma ora apre una finestra di popup come quella che vedete qui sopra per tutto il mese nel quale l’utente ha anche per una sola volta sforato il limite massimo. Ora io uso Opera o PopUpKiller per cui i noiosi popup di Shiny li vedo solo ogni tanto per caso, ma che questa sia una buona idea per invogliare ad un abbonamento a pagamente davvero io non credo. Inoltre per ragioni di puro sadismo “il giorno successivo al raggiungimento di tale limite l’account non verra’ segnalato nelle classifiche di ShinyStat” E questo francamente un po’ mi scoccia :)

2 commenti a “”

  1. carlo annese dice:

    Grazie, come sempre. Hai spiegato l'arcano (e pure l'argatto) su cui mi interrogavo sull'improvvisa esplosione di accessi della mia creatura.

  2. Gabriele dice:

    Cordiale Mantellini, invero non c'entra molto con il tuo post ma visto che dici di usare Opera ho da sottoporti un quesito.

    Utilizzo anche io opera, tra le altre cose ho anche, guarda che fesso, acquistato una licenza permanente, ma nonostante le evidenti migliorie che il nostro amato browser ci propone in ogni nuova versione ci sono dei siti vedi trenitalia.com o tim.it per dirne due che rimangono tuttora inraggiungibili, almeno nella loro corretta visualizzazione.

    Ora io non è che ne capisca molta ma di chi è la colpa?? di chi gestisce quei siti o di opera?