10
Apr

IBRIDARE

Dovrei dire che un blog nel cui sottotitolo sia contenuto il verbo ibridare (ho controllato, con mia sorpresa esiste) dovrebbe per definizione scatenarmi una fastidiosa allergia e consigliarmi di fuggire altrove. Invece questo post su Contaminazioni mi e’ piaciuto molto.

Un commento a “”

  1. Fabio Metitieri dice:

    Mi stupisci. Da quando esiste l'agricoltura si ibrida tutto, piante e animali… E dell'eterosi dell'ibrido, in pratica l'esaltazione dell'impurita' dell'individuo, non hai mai sentito parlare?

    Ciao, Fabio.