07
Apr

LA MUSICA di CLAUDIO



Devo ormai da un po’ di tempo a Claudio Sanfilippo due parole sulla sua musica. La storia musicale di Claudio meriterebbe una delle illuminate recensioni di Luca Sofri. Sanfilippo ha vinto il Premio Tenco per il miglior album di esordio nell’ormai lontano 1996. Lo ha vinto a ragione: il suo primo disco “Stile Libero” di cui io sono uno dei pochi orgogliosi possessori, visto che il CD e’ stato distribuito per 6 mesi scarsi fra il 1995 e il 1996, e’ un disco bellissimo. Parere personale ovviamente. Non a caso a suo tempo avevo inserito una canzone tratta da questo disco nella classifica dei miei 31 brani preferiti. Ma cosi’ va il mondo della distribuzione musicale, puo’ accadere, e magari accade spesso non so, che un disco bellissimo scompaia dagli scaffali dopo pochissimo tempo dalla sua uscita e non ci sai alcuna possibilita’ nemmeno a distanza di anni di ascoltarlo (legalmente). Il secondo lavoro di Claudio, che ho ascoltato in queste settimane, risale al 1999 ed e’ pubblicato dalla Fridge una etichetta indipendente milanese sul cui sito web e’ possibile acquistarlo. Si intitola “Isole nella corrente“. Appena avro’ un po’ di tempo per pensare a cosa dire al riguardo ve ne parlero’. Nel frattempo, per dare una idea, chi volesse (Claudio perdonami!) puo’ scaricare da

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

“Ali”, un breve brano che mi pare racconti bene la musica di Sanfilippo. Il quale, nel frattempo, sta per pubblicare un nuovo disco in milanese.

Un commento a “”

  1. EmmeBi dice:

    Molto piavcevole. Ma i pezzi sono tutti cosi bossanoveggianti ?