23
Mar

IL CATTIVO LAVORO di CNN

Oggi pomeriggio benche’ i siti web di tutto il mondo avessero ormai da piu’ di un’ora messo online le immagini di Al Jazeera che mostravano inequivocabilmente i prigionieri e i morti fra i soldati american in Iraq, il sito web di CNN, famoso per la propria velocita’ di aggiornamento, come gran parte della stampa americana sul web, ha continuato ad ignorare la notizia. Ragioni giornalistiche per questo ritardo non ne esistono. Ne esistono certamente di differenti, magari anche rispettabili: qualunque esse siano CNN oggi ha fatto male il suo lavoro.

2 commenti a “”

  1. Fabrizio dice:

    Penso aspettassero l'ok dal governo e non volessero far vedere le foto prima che qualcuno avesse ufficialmente informato le famiglie. E l'OK e' arrivato tardi.

  2. Bricke dice:

    Il governo americano ha chiesto (ordinato) di nn pubblicare le immagini dei soldati catturati.