11
Mar

PICCOLE GIOIE

Piccole gioie della comunicazione elettronica. A suo tempo avevo inserito nella mia lista dei 31 pezzi che ci hanno cambiato la vita, una canzone di un bellissimo disco di Claudio Sanfilippo intitolata (come il disco) Stile Libero. Oggi torno a casa e c’e’ ad attendermi una mail di Sanfilippo che mi ringrazia. Che meraviglia.

4 commenti a “”

  1. simonetta dice:

    anch'io ho amato, e amo, tantissimo claudio sanfilippo! pensavo di essere l'unica ( o quasi) a conoscerlo! Evviva! simonetta

  2. EmmeBi dice:

    Beh Massimo sei tu adesso il vero blog di riferimento dei musicisti italiani. Urge però post informativo su questo Sanfilippo che, personalmente, ignoro.

  3. mr_setter dice:

    forse e' OT ma posso aggiungere un brano

    che forse qualcuno conosce ?

    lo si trova anche in rete con una ricerca

    su Google….e' questo:

    nothing to lose – claudine longet

    io lo trovo assolutamente affascinante!

  4. massimo mantellini dice:

    Emmebi,

    ignori Sanfilippo per il fatto che i suoi dischi sono stati in circolazione pochissimo, il suo unico cd regolarmente distribuito, Stile Libero, un disco bellissimo che ti consiglio vivamente se lo trovi (Sanfilippo e' l'unico vincitore del Premio Tenco a non aver avuto una distribuzione decente) e' stato sul mercato solo per alcuni mesi fra il 95 e il 96. Il suo secondo lavoro (del 99) che io ho ordinato stasera lo trovi su fridge.it, Claudio dice che assomiglia come tipo di composizione a Stile Libero e io mi fido…..sta per uscire poi un cd nuovo cantato in milanese……finisce che apriamo un fan club, con i poster e gli autografi….;)