05
Mar

TREMONTIK

Oggi c’e’ su Repubblica un bell’articolo di Salvatore Settis nel quale si spiega molto chiaramente come il patrimonio artistico del paese sia in cattivissime mani. E meno male che Settis fa parte della commissione voluta da Urbani per tutelare le bellezze del paese e impedire che siano vendute al miglior offerente. Pare che Palazzo Correr a Venezia sia oggi – per merito delle “dismissioni” di Tremonti -di proprieta’ della Cassa Previdenza degli Architetti. Da leggere, almeno nella versione parziale disponibile online.

Commenti disabilitati

Commenti chiusi.