17
Feb

DIETROLOGIE BLOGGER

Credo poco alle analisi che sto leggendo in questi giorni sulla acquisizione di Blogger da parte di Google. Mi pare che si tratti di una idea che ha molte affinita’ con l’unica altra operazione simile fatta da Google in passato: l’acquisto di Dejanews. Nonostante il milione di utenti (dei quali pero’ solo 200.000 attivi) Blogger e’ oggi una cosa piccola che potrebbe essere descritta come 6 persone, piccoli guadagni e qualche computer. Un business che, come tanti altri in rete, nonostante la sua genialita’ non produce troppi soldi o ne produce pochissimi. Credo insomma a Ev che sul suo blog oggi ne scrive molto semplicemente e fuor di retorica quando dice che con Google Blogger sara’ meglio e piu’ grande ma restera’ sostanzialmente come prima. Cosi’ ieri Ev per la prima volta dopo molto tempo si e’ comprato un’auto e andra’ a lavorare in un’altra citta’ insieme ai suoi cinque amici (tre dei quali si chiamano incredibilmente Jason). Che ciclopica differenza di stile con le minuscole e pompose acquisizioni di cui siamo spettatori da questa parte dell’oceano. Insomma mi fido di Google che in questi anni ha sempre invariabilente scelto bene e con giudizio. Se poi si e’ interessati ugualmente ad approfondire le problematiche relative al passaggio di Blogger a Google allora nulla di meglio dell’analisi di Gino Roncaglia, come al solito di una accuratezza e intelligenza fulminanti.

Commenti disabilitati

Commenti chiusi.