04
Feb

DICHIARAZIONI d’AMORE a IL NUOVO

Sta cambiando qualcosa in giro fra i gioiellini di Luigi Crespi. A Puntocom a quanto pare non prendono lo stipendio da dicembre e l’editore sembra non essere poi piu’ cosi’ interessato al suo recente acquisto. A Il Nuovo invece aria di grandi euforici cambiamenti. Se ne va Luciano , promosso a piu’ entusiasmanti compiti e arriva il nuovo direttore Marini, il cui editoriale di presentazione merita un cenno:

La direzione de il Nuovo mi è stata offerta dall’editore, Luigi Crespi, presidente a fondatore di HDC – Holding della comunicazione. E Crespi oltre che mio socio (di maggioranza) è il mio miglior amico, il fratello più piccolo (anagraficamente) che non ho mai avuto, compagno di avventure (l’azienda è passata da 4 a 60 milioni di euro in tre anni), un guru che ha il grande pregio di saper ascoltare (anche se non sembra). Quando Crespi ti offre qualcosa, non puoi rifiutare.

Commenti disabilitati

Commenti chiusi.