30
Gen

PARENTI SERPENTI

Interessante sentenza della Cassazione (da La Stampa di oggi) che da ragione a Telecom nei confronti di un utente (uno dei tanti a quali arrivano bollette salate anche quando sono lontani da casa) che ha chiesto i danni per il taglio della linea. E’ ovvio che non e’ possibile trarre una regola da un singolo caso ma resta il fatto che – secondo i giudici – i principali sospettati del furto di scatti non sono tanto da ricercare dentro Telecom quanto fra i parenti o gli amici del malcapitato.

Commenti disabilitati

Commenti chiusi.