08
Gen

TELEMARKETING BLACK LIST

Molti stati americani stanno applicando la nuova legge approvata nel 2002 che si propone di porre un freno al marketing selvaggio che quotidianamente assedia gli abitanti della confederazione via telefono o posta. Il Massachussets ha per esempio un sito web come questo nel quale registare il proprio numero telefonico o il proprio indirizzo fra quelli non disturbabili dai messaggi pubblicitari. La multa per chi non consulta la lista prima di inviare posta o telefonate non richieste e’ salata. 5.500 dollari ogni volta. Ne parla anche Slashdot.

Commenti disabilitati

Commenti chiusi.