18
Dic

NON COLPEVOLE

Una buona notizia: la Elcomsoft di Dmitry Sklyarov , programmatore russo accusato da Adobe di aver violato i codici di protezione dei suoi ebook, e’ stata dichiarata dal giudice non colpevole . Il processo era continuato ugualmente nonostante Adobe avesse in un secondo tempo ritirato le accuse (anche sull’onda di vigorose proteste su Internet).

Commenti disabilitati

Commenti chiusi.