17
Nov

BOGUS MUSIC

E’ accaduto qualche tempo fa con l’uscita dell’ultimo disco dei Wallflowers e con quello di Peter Gabriel. A quanto pare accade anche oggi. Scrive BBCnews che in corrispondenza dell’uscita del nuovo CD di Robbie Williams, Escapology, sui circuiti P2P sono improvvisamente apparsi mp3 falsi che riporducono i primi 30 secondi delle canzoni per poi zittirsi, mentre in altri casi i files risultano semplicemente muti. Non si tratta di una novita’ ma il sincronismo con cui simili operazioni avvengono fa pensare si tratti a tutti gli effetti di una tattica di guerriglia delle major del disco nei confronti degli utenti di sistemi di file sharing. Una contromisura comunque poco efficace visto che nel giro di un paio di giorni i network p2p saranno comunque pieni delle versioni originali dei files in questione che sostitiranno poco a poco tutti i fake mp3 diffusi ad arte.

Commenti disabilitati

Commenti chiusi.