10
Nov

LA CULTURA e la DESTRA

Non ho visto il programma TV di cui si parla su tutti i giornali e in molti blog in questi giorni e non so chi sia il suo conduttore Antonio Socci. Se capisco bene un emulo di Santoro pero’ di orientamento politico opposto. Ci daro’ un’occhiata. Trovavo il giornalismo di Santoro, stornellatore di BelleCiao in giacca di Armani, francamente poco presentabile e la nuova onda di destra potra’ magari riuscire a far di peggio. Sempre a proposito di “alternanza” e cultura di destra ho avuto la cattiva idea di seguire un link segnalato da Matteoc su SkipIntro. E’ l’ennesima prova della totale inutilita’ delle classifiche dei migliori siti web. Che le faccia IlSole24ore o Top100Italia come in questo caso mi pare che il risutato sia lo stesso. Ma qui c’e’ di peggio. Nell’elenco dei siti top nella categoria “educazione e cultura” troviamo fra i top ten 5 siti web che inneggiano a Mussolini. Per ragioni mie (stomaco debole, da piccolo dopo dieci curve in pulmann vomitavo) ho dato una occhiata solo a uno di questi siti top, Kommando Fascista che mi accoglie con uno script con scritto benvenuto camerata e all’interno mostra poco d’altro che non siano un po’ di fasci di croci naziste e un tentativo di traduzione italiana dal Mein Kampf, oltre a una sezione orrori comunisti piena di link non funzionanti. E’ anche questa la nuova onda? Il risorgere della cultura di destra ? Sono certo che a Franco Cardini verrebbero – come a me – le lacrime agli occhi a vedere certe cose.

Commenti disabilitati

Commenti chiusi.