24
Ott

QUESTIONE di PELLE

Potrebbe sembrare l’ambientazione di un vecchio film di 007 con Ursula Andress ma non e’ cosi’. La FDA nei giorni scorsi ha autorizzato ufficialmente in USA l’utilizzo di chip impiantati in esseri umani. Diventano cosi’ legali a tutti gli effetti aggeggi come questo. Se ne discute – con qualche apprensione – su Politech e su Wired.

Commenti disabilitati

Commenti chiusi.