05
Set

Da DAGOSPIA

Il geometra Adriano Galliani, vicepresidente del Milan e presidente della Lega calcio, è iscritto al Casellario centrale dei pensionati Inps. Da quando ha 32 anni. Il più potente uomo del calcio italiano dal 1976 è titolare di una pensione sociale, che ammonta a 223 euro e 83 centesimi e viene accreditata ogni mese sul conto corrente della Banca Antonveneta di Lissone, hinterland borghese di Milano.

2 commenti a “”

  1. Lock One dice:

    ma insomma, signor mantellini, se la prende pure coi pensionati?

    :D

  2. Max dice:

    Mi sembra un articolo che si commenta da solo.

    Comunque…che schifo.