18
Giu

MANTE-SCIOPERO

Dopo l’epilogo calcistico di oggi della nostra nazionale in Corea dichiaro ufficialmente due giorni di personalissima astensione dalla visione di TG, dall’ascolto dei radiogiornali e dalla apertura delle pagine sportive dei quotidiani. La celebrazione del lamento nazionale elevato a notizia da prima pagina mi scatena lo sconforto piu’ totale. E chissenefrega degli arbitri e dei guardalinee.

2 commenti a “”

  1. Cook dice:

    .. e saremmo stati in due se non avessi voluto vedere PER FORZA il processo di biscardi. Lo sto guardando adesso… credimi … se non ci fosse la TV avrei pagato il biglietto per ascoltare!!! Ci sono "perle di saggezza" inimmaginabili.. ;-) Orribile….

  2. Daniele dice:

    io invece propongo un boicottaggio esteso a tutte le competizioni professionistiche, siamo stati noi spettatori a gonfiare il tutto e adesso ci tocca anche ridimensionarlo